Ven. Ott 7th, 2022

Nicola Di Cesare

Candidato al Senato nel collegio plurinominale di Cagliari

Impegnato in passato come delegato sindacale territoriale della FSM CISL negli anni ’90; sin da giovane studia le dinamiche politiche in campo economico e sociale e il loro impatto sulla qualità della vita dei ceti meno abbienti.

Nel corso della XVII legislatura svolge la funzione di consulente economico e giuridico di un parlamentare del M5S presso gli uffici Romani della Camera dei Deputati.

Sin dal 2013 milita nel campo politico del sovranismo costituzionale contribuendo a diffondere le sue posizioni politiche nel territorio regionale Sardo.

Muove i primi passi nel mondo del lavoro come addetto commerciale di una agenzia cagliaritana della IBM nel campo dei mini sistemi informatici.

Dalla fine degli anni ’80 fino alla metà degli anni ’90 è impiegato presso l’industria ferroviaria Keller Meccanica spa di Villacidro come progettista di linee di produzione. Dalla metà degli anni ’90 si occupa nella stessa azienda di auditing e definizione del Sistema di gestione della qualità.

Nel 2000 la crisi aziendale lo costringe alla cassa integrazione che utilizza per conseguire presso l’Università di Cagliari la Laurea in Economia e Politiche Europee (109) e nel 2008 la laurea Specialistica in Scienze Economiche (110) con tesi in Teoria dei Giochi – I Frames come meccanismo di coordinamento nella Teoria dei giochi.

Al temine del periodo di studi si impiega come consulente aziendale presso una nota società di consulenza di Quartu S.E., occupandosi di Sicurezza sul lavoro, progettazione e auditing di sistemi di gestione della qualità e compliance privacy.