Ven. Ott 7th, 2022

Annarella Casu

Candidata di lista alla Camera dei Deputati

58 anni vivo a Gesturi, cittadina della Marmilla. Fin da quando ho mosso i primi passi nel mondo del lavoro mi sono occupata di offrire servizi di assistenza alle persone fisicamente disagiate per motivi familiari, di salute o per l’età avanzata.

Nel corso degli anni, un lavoro che inizialmente poteva sembrare un ripiego ha invece costituito, non solo una solida realtà professionale autonoma ma anche un motivo di impegno sociale che si è tradotto nell’azione divulgativa e nella militanza politica di quelle istanze popolari tese ad eliminare le sofferenze delle persone meno fortunate.

Credo nella partecipazione attiva della cittadinanza come forma propulsiva dal basso per la crescita della società ed unico argine possibile contro lo schiacciamento indotto dai poteri forti che la sovrastano. L’unione, fa sempre la forza.

“Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza”, scriveva Antonio Gramsci ed oggi, più che mai, la lotta in difesa dei poveri passa necessariamente dall’istruzione e dalla partecipazione politica.

Vi è intelligenza sprecata se non è accompagnata dalla partecipazione e dalla militanza di ogni cittadino si dovrebbe far carico con senso di responsabilità.

Per tali ragioni ho aderito con entusiasmo alla chiamata di Italia Sovrana e Popolare il cui obiettivo è riportare al centro del dibattito politico la dignità dell’individuo come singolo e nelle organizzazioni sociali di cui fa parte.